Ettore Pozzoli

Ettore Pozzoli nasce a Seregno il 22 luglio 1873.
.Nel 1895 dopo il diploma in pianoforte, conseguito presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, presenta I’“Allegro di Concerto” per pianoforte e orchestra, l’oratorio “La figlia di Jefte”, un quartetto d’archi, un “Tema e variazioni“ per pianoforte e orchestra, opere nelle quali si fa luce una ricchezza di modulazione armonica che supera l’Ottocento di Wagner e Brahms per suggerire quasi Debussy. Nel 1902 sposa Gina Gambini, allieva del maestro di canto Leoni. Contemporaneamente inizia al Conservatorio Giuseppe Verdi l’attività di insegnamento di teoria, solfeggio e dettato musicale. Collabora con la rivista “Musica Sacra” sostenuta da Don Lorenzo Perosi, offrendo un ricco repertorio di apprezzati brani. Nell’attività didattica Pozzoli dà i suoi frutti migliori, nutriti da un’energia creativa matura e da un impegno serio e coerente. Sono monumentali i suoi lavori sulla teoria e il solfeggio, il corso di studi di difficoltà graduata, l’educazione all’armonia e al contrappunto.

Allievi prediletti furono Giancarlo Menotti e Giulio Confalonieri. Stabilitosi a Seregno nel 1943, compone musiche per pianoforte, armonium e fisarmonica, aggiudicandosi il primo premio al concorso Ricordi per fisarmonica con “Tema e variazioni” e presentando nel 1956 il pezzo d’obbligo per i concorrenti al sesto Trofeo Mondiale per fisarmonica tenutosi a Danzica (“Danza fantastica”). Il Maestro si spegne, nel suo paese natale, il 9 novembre 1957.

 

gina gambini

Gina GambiniVedova del maestro Ettore Pozzoli. Per onorarne la fama destinò la sua eredità alla fondazione del Concorso internazionale pianistico, affidandone la realizzazione nel tempo al Comune di Seregno, la cui amministrazione se ne assunse l’impegno per diffondere e perpetuare il nome del suo illustre cittadino. La prima edizione si svolse nel settembre 1959 e vide primo assoluto il pianista Maurizio Pollini, alla vigilia del suo grande successo al Concorso “Chopin” di Varsavia.

 

giulio confalonieri

Compositore e critico musicale. Curò, sotto l’aspetto tecnico-organizzativo, il Concorso Ettore Pozzoli nelle prime sette edizioni. Al suo prestigio il concorso deve la rapida e grande affermazione internazionale. Al suo nome è intitolato un premio speciale del Concorso.

Patrocini

 

Informativa Cookie Law
Dal 3 giugno è scattato il provvedimento del Garante della Privacy per “l’individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” (numero 229/2014), ribattezzato “Cookie Law”. Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle sue pagine.

Visualizza Informativa

Information Cookie Law
On June 3, 2015 there have been released the guidelines of privacy and data protection for the Cookie Law for "finding out simplified information arrangements and obtaining the consent for the use of cookies" (number 229/2014). This site does not use profiling cookies but only technical cookies for the proper functioning of its pages.

Visualization Information

Sponsor

 

 

News